Psr, Petracca: ecco i bandi per 154 milioni

primo piano petracca nuovo

 

«Dopo i pre-bandi, ecco gli avvisi pubblici per numerose tipologie di intervento nell’ambito del Psr 201/2020 della Regione Campania: messe a bando risorse per oltre 154 milioni di euro». Lo annuncia Mauizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania.

Tra i bandi appena aperti quello relativo ai 42 milioni stanziati per finanziare i Progetti collettivi di sviluppo rurale, il nuovo strumento introdotto con la recente revisione del PSR grazie al quale enti locali e soggetti privati potranno realizzare iniziative in sinergia per favorire la crescita dei propri territori. Con 38 milioni, la Regione sosterrà, poi, le iniziative di Comuni ed altri enti pubblici, sempre delle aree rurali, che puntano a rafforzare i servizi di base per la popolazione.

Una consistente porzione delle risorse messe a bando è destinata al settore privato, al tessuto imprenditoriale attraverso azioni che puntano alla valorizzazione delle produzioni, alla cooperazione, alla tutela e alla certificazione.

«La formula delle pre-informazioni che hanno preceduto la pubblicazione dei bandi veri e propri – conclude Petracca – si è rivelata vincente perché ha garantito trasparenza oltre ad aver dato ai potenziali beneficiari la possibilità di definire proposte progettuali di qualità. Tra l’altro in questa prima fase si sono registrate poche osservazioni, conferma della bontà del lavoro fatto in questi mesi con la definizione delle modifiche che in Commissione abbiamo elaborato. Nelle prossime settimane saranno, poi, emanati gli ulteriori bandi con l’obiettivo di mettere a disposizione del comparto, in questa fase, un miliardo e duecento milioni di euro nel complesso».

 

Tipologia 3.1.1 – Sostegno alla nuova adesione ai regimi di qualità

Tipologia 3.2.1 – Sostegno per attività di informazione e promozione svolte da associazioni di produttori nel mercato interno

Tipologia 4.4.1 – Prevenzione dei danni da fauna 

Tipologia 4.4.2 – Creazione e/o ripristino e/o ampliamento di infrastrutture verdi e di elementi del paesaggio agrario

Tipologia 5.1.1 – Prevenzione danni da avversità atmosferiche e da erosione suoli agricoli in ambito aziendale ed extra-aziendale (Azione A – Riduzione dei danni da avversità atmosferiche sulle colture e del rischio di erosione in ambito aziendale)

Tipologia 6.4.1 – Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole

Tipologia 7.2.2 – Investimenti finalizzati alla realizzazione di impianti pubblici per la produzione di energia da fonti rinnovabili

Tipologia 7.4.1 – Investimenti per l’introduzione, il miglioramento, l’espansione di servizi di base per la popolazione rurale

Tipologia 7.5.1 – Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala

Tipologia 9.1.1 – Costituzione di associazioni e organizzazioni di produttori nei settori agricoli e forestale

Tipologia 16.1.1 – Sostegno per costituzione e funzionamento dei Gruppi Operativi (GO) del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura / Azione 1 – Promuovere la costituzione e il funzionamento di GO affinché possano sviluppare un Progetto Operativo di Innovazione (POI)

Tipologia 16.5.1 – Azioni congiunte per la mitigazione dei cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi e per pratiche ambientali in c

Tipologia 16.9.1 – Agricoltura sociale, educazione alimentare, ambientale, in aziende agricole, cooperazione con soggetti pubblici/privati (Azioni: A – Costituzione di partenariati e redazione di un piano di interventi nell’ambito o negli ambiti prescelti; B – Costituzione e operatività di partenariati per la realizzazione di un progetto finalizzato alla diversificazione delle attività dell’impresa agricola negli ambiti prescelti)

Progetto collettivo di sviluppo rurale – Mette insieme il sostegno previsto per gli interventi pubblici di riqualificazione del patrimonio architettonico dei borghi rurali (Tipologia d’intervento 7.6.1 – Operazione B: Riqualificazione del patrimonio rurale architettonico dei borghi rurali, Intervento B-1: Recupero dei borghi rurali) con gli incentivi a favore dei privati per la diversificazione economica in ambito extra­-agricolo (Tipologia d’intervento 6.4.2)

 

ECCO TUTTE LE SCADENZE

  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 3.1.1: data ultima 09.08.2017;·
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 3.2.1: data ultima 09.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 4.4.1: data ultima 18.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 4.4.2: data ultima 18.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 5.1.1 AZIONE A: data ultima 15.09.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 6.4.1: data ultima 21.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 7.2.2: data ultima 21.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 7.4.1: data ultima 21.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 7.5.1: data ultima 21.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 9.1.1: data ultima 30.09.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 16.1.1, AZIONE 1: data ultima 21.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 16.5.1: data ultima 10.08.2017;
  • Bando di attuazione della tipologia d’intervento 16.9.1, AZIONE A e AZIONE B: data ultima 21.08.2017
  • Bando Progetto Collettivo di Sviluppo Rurale, Tipologia d’intervento 7.6.1 Operazione B Intervento 1 e Tipologia d’intervento 6.4.2: data ultima 18.09.2017.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>